Tag

, , ,

La quarta domenica di Quaresima, nell’anno liturgico segnato dalla lettera A, propone il racconto giovanneo del cieco nato, testo utilizzato fin dall’antichità per la formazione dei catecumeni, cioè coloro che si preparavano a ricevere il battesimo a Pasqua. Durante una catechesi quaresimale a Varazze, tempo fa don Claudio ha proposto questa riflessione che riproponiamo per aiutare l’ascolto della Parola di Dio e la meditazione in questo tempo forte del nostro cammino cristiano.